DECRETO 27 MARZO 2001, N. 153

Supplemento ordinario n° 95/L

G.U. 27 Aprile 2001 n° 97

MINISTERO DELLE FINANZE

Regolamento recante disposizioni per il controllo della
fabbricazione, trasformazione, circolazione e deposito dell'alcole etilico e delle bevande alcoliche, sottoposti al regime delle Accise,nonché per l'effettuazione della vigilanza fiscale sugli alcoli metilico, propilico ed isopropilico e sulle materie prime alcoligene.

IL MINISTRO DELLE FINANZE

Visto l'articolo 67, comma 1, del testo unico delle disposizioni legislative concernenti le imposte sulla produzione e sui consumi e relative sanzioni penali e amministrative, approvato con decreto legislativo 26 ottobre 1995, n. 504, che prevede che le norme regolamentari per l'applicazione del testo unico medesimo sono stabilite con decreto del Ministro delle finanze;

Ritenuto che sia necessario regolamentare, in particolare l'applicazione degli articoli 5, 6, 13, 27, comma 2, 28, 29, 30, 33, 35, 36, comma 4, 37, 38, comma 4, 39, comma 3, 41, comma 5, 47, comma 2, 66 e 67, comma 6, del citato testo unico, per quanto attiene alla fabbricazione, trasformazione, circolazione e deposito degli alcoli, delle bevande alcoliche e delle materie prime alcoligene;

Espletata la procedura di informazione nel settore delle norme e delle regolamentazioni tecniche, prevista dalla direttiva n. 98/34/CE del Parlamento europeo e del consiglio del 22 giugno 1998 e successive modifiche, che codifica la procedura n. 83/189/CEE;

Visto l'articolo 17, comma 3, della legge 23 agosto 1988, n. 400 ;

Udito il parere del consiglio di Stato espresso dalla Sezione consultiva per gli atti normativi nell'adunanza del 4 dicembre 2000;

Visto il proprio decreto 28 dicembre 2000 con il quale, in applicazione dell'articolo 73, comma 4, del decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300, e' stato stabilito che l'Agenzia delle dogane, istituita ai sensi dell'articolo 57, comma 1, dello stesso decreto legislativo con attribuzione dei compiti di pertinenza del Dipartimento delle dogane e II.II, sia attivata dal 1° gennaio 2000 e che dalla medesima data cessino le funzioni esercitate dal predetto Dipartimento;

Vista la comunicazione al Presidente del Consiglio dei Ministri effettuata, a norma dell'articolo 17, comma 3, della legge 23 agosto 1988, n. 400, con nota n. 3-373/UCL dell'11 gennaio 2001;

A d o t t a
il seguente regolamento:

Capo I
Controlli sulla fabbricazione, trasformazione e
detenzione dell'alcole etilico e delle bevande
alcoliche in regime sospensivo.

Sezione I
Istituzione del deposito fiscale

Art. 1 -Richiesta di autorizzazione

Art. 2 -Verifica tecnica

Art. 3 -Assetto dei depositi fiscali

Art. 4 -Rilascio della licenza fiscale

Capo I
Controlli sulla fabbricazione, trasformazione e
detenzione dell'alcole etilico e delle bevande
alcoliche in regime sospensivo.

Sezione II
Esercizio del deposito fiscale

Art. 5 -Disposizioni comuni

Art. 6 -Denaturazione

Art. 7 -Contabilità del depositario autorizzato

Art. 8 -Disposizioni specifiche per i depositi fiscali di vino e di bevande fermentate diverse dal vino e dalla birra nonché, per i piccoli produttori di vino

Art. 9 -Disposizioni specifiche per la birra

Art. 10 -Contabilità degli UTF

Art. 11 -Garanzia per l'esercizio del credito

Capo I
Controlli sulla fabbricazione, trasformazione e detenzione dell'alcole etilico e delle bevande alcoliche in regime sospensivo.

Sezione III
Modalità di accertamento dei singoli prodotti

Art. 12 -Accertamento dell'alcole etilico

Art. 13 -Accertamento del vino e delle bevande fermentate diverse dal vino e dalla birra

Art. 14 -Accertamento dei prodotti alcolici intermedi

Art. 15 -Accertamento della birra

Capo I
Controlli sulla fabbricazione, trasformazione e detenzione dell'alcole etilico delle bevande alcoliche in regime sospensivo.

Sezione IV
Prescrizioni, inventari e altri controlli fiscali

Art. 16 -Disposizioni per i fabbricanti ed i detentori di apparecchi di Distillazione

Art. 17 -Verifica del processo di lavorazione e controlli fiscali

Art. 18 -Inventari

Capo II
Applicazione dei contrassegni di Stato

Art. 19 -Consegna ed utilizzazione dei contrassegni

Capo III
Controlli sul deposito dell'alcole etilico e
delle bevande alcoliche, assoggettati ad accisa,
e regime della circolazione

Art. 20 -Denuncia di deposito e rilascio della licenza

Art. 21 -Regime della circolazione

Capo IV
Vigilanza fiscale sugli alcoli metilico,
propilico ed isopropilico nonché
sulle materie prime alcoligene

Art. 22 -Vigilanza sugli alcoli metilico, propilico ed isopropilico

Art. 23 -Vigilanza sulle materie prime alcoligene

Capo V
Disposizioni comuni, transitorie e finali

Art. 24 -Tenuta e conservazione dei registri

Art. 25 -Termini per le incombenze dell'amministrazione

Art. 26 -Disposizioni transitorie e finali

Art. 27 - Abrogazione di norme

Art. 28 - entrata in vigore

 

Ovale: HOME